top of page

Regata delle Isole e delle Rose: Spirito Libero Ita 57 la spunta su tutti.

Castelletto di Brenzone 8 Giungo 2023 – Spirito Libero ITA 57 del timoniere armatore Claudio Bazzoli conquista il gradino più alto del podio dopo aver condotto la regata quasi sempre in prima linea, seguito in seconda posizione da Nexis2 di Luca Brighenti ITA 54. Terzo Yerba del Diablo ITA 34 di Andrea Barzaghi


Sul percorso Castelletto di Brenzone-Isola dell’Olivo-Castelletto di Brenzone-Isola del Trimelone-Castelletto di Brenzone la regata delle Isole e delle Rose è il secondo appuntamento del circuito Eurobeton Long Distance per la Classe Protagonist 7.50.


La partenza puntuale alle 9:30 come da programma ha visto un Peler leggero che ha soffiato per poco dando subito spazio all’Ora, vento da Sud


La flotta capeggiata da Nexis2 Ita 54, Gattone Ita 44 di Massimiliano Docali e Rilù Ita 47 di Tommasino Fusato si dirige in modo compatta verso la sponda Bresciana per approcciarsi all’Isola dell’Olivo.

Solo Spirito Libero Ita 57 decide si sganciarsi dal gruppo scegliendo la sponda veronese. Questa mossa si rileva vincente per Spirito Libero in quanto riesce per primo a sfruttare il cambio del vento da Peler a Ora a differenza del resto della flotta che rimane ferma in prossimità dell’Isola,dell’Olivo in attesa dell’Ora.

Il giro di boa all’Isola dell’Olivo vede primo Spirito Libero, seguito da Gattone, Yerba del Diablo e Nexis2 seguiti dal resto della flotta compatta.


Nella discesa verso Castelletto di Brenzone le condizioni del vento in aumento hanno determinato un continuo rimescolamento delle posizioni tra Nexis2, Gattoni e Yerba del Diablo i quali hanno dato vita ad un duello a suon di virate, mentre Spirito Libero si dirige per la boa di Castelletto di Brenzone senza rivali. Seguono in ordine il giro boa di Castelletto, Gattone, Yerba del Diablo e Nexis2


Il passaggio all’Isola del Trimelone vede ancora primo Spirito Libero, mentre Nexis2 rimonta di poppa su Gattone e Yerba presentandosi secondo al giro di boa, terzo Yerba e quarto Gattone.

L’ultima discesa verso Castelletto di Brenzone le posizioni non cambiano.

Taglia il traguardo per primo Spirito Libero seguito da Nexis2, terzo Yerba del Diablo.


La regata è stata organizzata dal Circolo Nautico Brenzone in collaborazione con Il Paterazzo Gruppo Velico Verona.


Prossimo appuntamento per la Classe Protagonist è la classica Salò Sailing Meeting in programma il 08 e 09 Luglio p.v. nel golfo di Salò ed organizzata dalla Società Canottieri Garda Salò.


70 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page