Pochi giorni al via del Campionato Italiano 2020 dei Protagonist 7.50

Castelletto di Brenzone: Tutto pronto nella sede del Circolo Nautico di Brenzone, dove da venerdì 18 a domenica 20 Settembre si svolgerà il Campionato Italiano della Classe Protagonist 7.50.

Evento organizzato dal Circolo Nautico di Brenzone ad oggi vede iscritti ventuno imbarcazioni, oltre le previsioni del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Classe.

Il segnale di avviso della prima prova è previsto alle ore 13:00 di sabato 19 Settembre ed il comitato di regata prevede di realizzare un massimo di sei prove entro le 16.00 di domenica.

Mentre nella giornata di venerdì 18 saranno effettuate le operazioni di stazza.

Novità di quest’anno l’introduzione dell’arbitraggio diretto in acqua, secondo quanto stabilito dalle normative di World Sailing. Si tratta di una formula che favorisce la risoluzione sul campo di regata di eventuali controversie.

Sarà quindi un Campionato all’insegna della correttezza e responsabilità degli equipaggi che saranno chiamati a auto regolamentarsi, come è nello spirito della vela.

Positiva la risposta degli Armatori e degli equipaggi che hanno dimostrato grande voglia di tornare a navigare, riacquisendo quella libertà che il lockdown aveva tolto.

La manifestazione, che prevede anche momenti conviviali, verrà svolta nel pieno rispetto del protocollo di sicurezza sanitaria della Federazione Italiana Vela in vigore, evitando assembramenti e mantenendo il distanziamento personale.

Più che soddisfacente il risultato considerato il momento difficile che stiamo vivendo.

Marina Guerra, presidente dell’Associazione di Classe, ha detto: “Sono certa che questo campionato sarà un vero messaggio di ottimismo e fiducia, e per questo va un sentito grazie agli organizzatori e a tutti gli armatori. Dopo un sofferto periodo di forzata inattività, potere finalmente rivedere in acqua una flotta appassionata ed agguerrita, servirà sicuramente a ridare fiducia a tutti”

Anche quest’anno il Campionato Italiano dei Protagonist 7.50 sarà supportato da due partner storici come Nemox International, Macchine da Gelato, e la veleria Quantum Pro-Laghi delle cui vele sono dotate molte delle barche in competizione, a cui si affianca quest’anno il Finotti Group Azienda, un gruppo di aziende veronesi leader nel settore delle infrastrutture, degli impianti tecnologici e dei materiali edili.






116 visualizzazioni