15° Trofeo per Maurizio Brunelli – Affermazione di Te Bambo Ita 61

Salò - con tre prove svolte delle sei in programma si è disputato, nel weekend del 13-14 Aprile, il 15° Trofeo “Per Maurizio Brunelli”, prima prova del Circuito Sailing Series della Classe Protagonist.

L’evento, organizzato dalla Società Canottieri Garda Salò in collaborazione con l’Associazione Vela Crema in memoria di Maurizio Brunelli, ha visto 16 imbarcazioni presenti sulla linea di partenza.

Ha prevalso su tutti Te Bambo Ita 61 di Fabio Gasparri, timonata da Pietro Corbucci, che totalizza 9 punti (2,5,2), tailer Stefano Lagi, prua Cesare Robazzi. Secondo L’Ombra del Vento Ita 59 di Luciano Galloni, condotta da Davide Bianchini (4,1,8). Terzo Casper Ita 33 di Cesare Di Mezzo, timonata da Lorenza Mariani (1,7,6).

Per la classifica timoniere-armatore viene premiato Valerio Manfrini, Pegaso Ita 09.

La giornata di Sabato ha messo a dura prova la giuria, composta da Mino Miniati, Ezio Pozzengo, Nicola Venturi, che ha avuto grandi difficoltà a posizionare il campo di regata a causa del vento debole e di provenienza variabile. La giornata viene archiviata con un paio di partenze annullate ed un nulla di fatto in termini di regate completate.

Le condizioni meteo di Domenica mattina non promettevano nulla di nuovo. Passata la perturbazione, la pioggia ha dato spazio ad una leggera brezza di Boaren proveniente da terra che ha permesso di disputare le tre prove in programma.

La prima prova viene vinta da Casper Ita 33 con un netto vantaggio sulla flotta, seguito da Te Bambo Ita 61 e Pegaso Ita 09.

Nella seconda prova, sempre caratterizzata da vento variabile, è L’Ombra del Vento Ita 59 a imporsi su tutti, seguita da Avec Plaisir Ita 19 di Renato Vallivero timonata da Francesco Barbi. Chiude terzo El Moro Ita 54 di Luca Pavoni con Enrico Sinibaldi alla barra.

La variabilità del vento della terza e ultima prova ha determinato continui capovolgimenti di posizione. Taglia per primo il traguardo Acev Plaisir Ita 19, seguito da Te Bambo Ita 61 e El Moro Ita 45.

Nel complesso un buon fine settimana che ha visto una flotta compatta e competitiva, questo risalta il livello alto dei timonieri armatori che si sono districati egregiamente nell’interpretare il campo di regata.

Da sottolineare l’ingresso della new entry Rilù Ita 47 di Roberto Facchinetti.

La prossima tappa del Circuito Sailing Series si terrà in località Acquafresca di Brenzone con il Trofeo Acquafresca nel weekend del 27-28 Aprile


72 visualizzazioni